Area riservata
Ti trovi qui:Home»Per saperne di più»Come verificare una banconota Euro

Come verificare una banconota Euro

CARATTERISTICHE DI SICUREZZA DELLE BANCONOTE EURO

  • Le banconote in Euro sono dotate di diverse caratteristiche di sicurezza che aiutano a verificare immediatamente la loro autenticità.
  • Tocca gli elementi in rilievo: speciali tecniche di stampa conferiscono ai biglietti una particolare consistenza.
  • Guarda una banconota in controluce: saranno così visibili la filigrana, il filo di sicurezza e il numero in trasparenza. Le tre caratteristiche sono riscontrabili su entrambi i lati dei biglietti autentici.
  • Muovi una banconota: sul fronte si può osservare l’immagine cangiante dell'ologramma. Sul retro, inclinando leggermente il biglietto, è possibile notare la striscia brillante sui tagli bassi e su quelli elevati il numero di colore cangiante.

Controlla sempre più di una caratteristica di sicurezza!

  • Bastano pochi secondi per verificare l'autenticità di una banconota: è sufficiente toccarla, guardarla e muoverla.

"Toccare"

La carta

  • Le banconote sono fabbricate con fibre di puro cotone, che donano alla carta una particolare sonorità e consistenza (i biglietti sono caratterizzati da una certa rigidità e non hanno un aspetto cerato).

Elementi in rilievo

  • Una speciale tecnica di stampa conferisce un effetto di rilievo o di maggiore spessore all’inchiostro utilizzato per l’immagine principale, le iscrizioni e la cifra indicante il valore sul fronte dei biglietti.
  • Per percepire gli elementi in rilievo basta sfiorarli con i polpastrelli o sfregarli delicatamente con l’unghia.
  • Le banconoteda €200 e €500 sono state dotate di ulteriori segni rilevabili al tatto, posti rispettivamente sul margine inferiore e sul bordo destro.
  • Questi elementi agevolano il riconoscimento dei biglietti da parte dei non vedenti e delle persone con problemi visivi.

"Guardare"
Numero in trasparenza

  • Alcuni segni stampati in uno degli angoli superiori, su entrambi i lati delle banconote, si combinano perfettamente formando la cifra del valore nominale.
  • Tenendo un biglietto in controluce diventa visibile la cifra completa.

Disegno in trasparenza o filigrana

  • La filigrana è ottenuta variando lo spessore della carta; si può osservare guardando le banconote in controluce.
  • Appoggiando i biglietti su una superficie scura le zone in chiaro appariranno più scure.
  • Questo effetto è particolarmente evidente per la cifra indicante il valore nominale.

Il filo di sicurezza  

  • Il filo di sicurezza è incorporato nella carta delle banconote; in controluce appare come una linea scura recante la parola “EURO” e il valorenominale in microscrittura.

Le perforazioni   

  • Tenendo una banconota in controluce, nell’ologramma si scorge il simbolo "€" formato da perforazioni. È inoltre riportata la cifra indicante il valore in caratteri di piccole dimensioni.

"Muovere"

Placchetta olografica

  • Muovendo una banconota, cambia l’immagine visibile sulla placchetta olografica: a seconda dell’inclinazione compare la cifra indicante il valore nominale oppure il motivo architettonico caratteristico (finestra o portale).
  • Sullo sfondo, una microscrittura scorre in cerchi concentrici iridescenti dal centro ai margini della placchetta.

Numero di colore cangiante

  • Muovendo un biglietto, la cifra indicante il valore nominale riprodotta sul retro cambia colore, passando dal viola al verde oliva o al marrone.

"Ulteriori caratteristiche"

Verificare con lente di ingrandimento

  • Microscrittura: In alcune aree delle banconote è possibile osservare sottili iscrizioni, come ad esempio all’interno delle lettere “EYPΩ” (che formano la parola “EURO” in caratteri greci) sul fronte dei biglietti.
  • È necessaria una lente d'ingrandimento per poterle leggere.
  • I tratti devono apparire nitidi (ossia non sfocati).

Verificare con lampada a raggi ultravioletti

  • Esponendo una banconota a luce ultravioletta (U.V.) la carta resta opaca, le fibrille fluorescenti incorporate nella carta diventano visibili in rosso, blu e verde, lo sfondo e le stelle della bandiera dell’Unione europea virano rispettivamente al verde e all’arancione.
  • La firma del Presidente della BCE appare in verde.
  • Le stelle di grandi dimensioni e i cerchietti stampati sul fronte diventano fluorescenti.
  • La cartina, il ponte e la cifra del valore nominale riprodotti sul retro appaiono in giallo.

La sostituzione delle banconote non integre

  • Le banche centrali nazionali dei paesi dell'area dell'Euro provvedono alla sostituzione dei biglietti in Euro non integri o danneggiati (ad esempio parzialmente bruciati, tagliati o logori) e che soddisfano determinati criteri.
  • Le banconote mutilate o danneggiate intenzionalmente non sono rimborsate.
  • In linea di massima, la sostituzione è gratuita. Si applica una commissione nel caso delle banconote in Euro accidentalmente danneggiate da dispositivi antifurto.

Tutti i nostri prodotti