Area riservata

SELEZIONATRICE PROFESSIONALE JULONG JL-206F - FUNZIONE FITNESS In evidenza

 
CARATTERISTICHE SCHEDA TECNICA
  • Valorizzatrice-Selezionatrice Professionale di banconote con funzione fitness. Acquisizione grafica dell’immagine della banconota tramite un doppio scanner A4 (CIS).

    Valorizzatrice-Selezionatrice Professionale di banconote con funzione fitness. Acquisizione grafica dell’immagine della banconota tramite un doppio scanner A4 (CIS).

    Siamo lieti di presentare la selezionatrice/valorizzatrice di banconote JL 206F. Tenendo conto delle Vs esigenze in relazione alle recenti normative introdotte dalla BCE, riteniamo che la JL 206F , essendo una macchina compatta, flessibile e di facile uso, possa offrire una soluzione efficace alle problematiche della gestione del contante e del caricamento degli ATM. La JL206F è gestita in maniera completamente automatica da un micro processore con un sistema operativo progettato completamente dalla Società produttrice, in modo tale da evitare i problemi di attacchi sia di virus che da intromissioni esterne, molto pericolose qualora la JL 206F fosse collegata ai S.O. del Cliente.

    La macchina esegue in modo semplice e affidabile i seguenti programmi di lavoro:

    *Contazione: la JL 206F effettua il conteggio di tutte le banconote inserite in modo manuale con verifica delle stesse.
    *Contazione per denominazione: le banconote vengono contate e il primo taglio inserito viene posto nel cassetto principale in cui   viene contato e valorizzato, aseguire tutti i tagli vengono separati. Nel cassetto secondario alla fine ci sono le banconote anomale,   quelle sospette di falsità vengono inserite nel cassetto secondario con segnalazione acustica e fermo della contazione.
    *Valorizzazione: le banconote vengono contate tutte assieme e posizionate nel cassetto principale dove vengono contate per    quantità e valore, ad ogni fine di lotto contato i dati vengono registrati nella memoria della macchina e possono essere trasferiti  sul PC(LAN) o stampati su di una stampante. Nel cassetto secondario alla fine ci sono le banconote anomale, quelle sospette di  falsità vengono inserite nel cassetto secondario con segnalazione acustica e fermo della contazione.
    *“Face” orientamento: le banconote vengono inserite non orientate e con questo programma prima vengono messe testa con    testa e poi, in un secondo passaggio, vengono orientate.
    *Selezione buono/logoro: le banconote vengono separate secondo le condizioni d’usura, con riferimento alle disposizioni della  B.C.E., sia per il caricamento degli ATM che per il ricircolo della banconote. In questa fase viene controllato il sospetto di falsità  che viene evidenziato con segnalazione acustica e fermo della selezione.

    • Questi dati vengono registrati nella memoria della macchina e possono essere registrati sul PC (LAN) o stampati su di una stampante secondo gli adempimenti della B.C.E.

    Criteri Utilizzati per la verifica del falso:
    *Acquisizione grafica dell’immagine della banconota tramite un doppio scanner A4 (CIS) sia in luce visibile che nella gamma   dell’ Infrarosso (IR)
    *Controllo della filigrana con dei sensori a luce visibile e nella gamma dell’Infrarosso
    *Controllo della qualità della carta con sensori Ultravioletti (UV)
    *Controllo degli inchiostri magnetici (MG) su tutta la superficie della banconota
    *Controllo della presenza: della decodifica e della conduttività del filo di sicurezza all' interno della banconota (Metal TH)
    *Controllo delle proprietà magnetiche del numero di serie.

    Criteri per la selezione per condizioni d’usura:
    *Sporcizia diffusa sulla banconota tramite 2 sensori d’immagine (CIS)
    *Presenza di nastro adesivo tramite un gruppo di precisione elettromeccanico di controllo spessore (sensori alta sensibilità TC)
    *Non integrità della banconota(CIS)
    *Tagli e angoli mancanti(CIS)
    *Scritte (CIS)
    *Buchi (CIS)
    *Angoli piegati (CIS + TC)
    *Banconote doppie, mezze e concatenate (CIS+TC)

    Criteri di sicurezza:
    *Tre livelli di password: Operatore, Supervisore operativo e Supervisore tecnico
    *Possibilità di avere report: per lotti di lavorazione, giornalieri, clienti, filiali, operatori
    *Lettura e stampa del numero di serie (optional)
    *Possibilità di stampare i report su stampante
    *Possibilità di visualizzare e memorizzare i report su PC.
    *Stampa dei report semestrali richiesti dalla B.C.E. (se impostati) 

    • Campo generico:

      SPECIFICHE TECNICHE

      Capacità di carico

      500 banconote

      Vassoio d'uscita principale

      200 banconote

      Vassoio d'uscita secondario 

      100 banconote

      Preselezione lotti  

      da 1 a 200 con step predefiniti

      Velocità di conteggio                

      800-900-1.000-1.100 banconote/minuto

      Formato delle banconote

      115 x 53 (min) ; 200 x 87 (max)

      Interfaccia operatore  

      display LCD grafico 4,5” e tastiera funzionale con frecce per la navigazione tra i menù

      Uscite

      LAN – USB2.0 - RS232

      Alimentazione

      90-260 VAC ; 50-60 Hz 150 Watt

      Dimensioni 

      310 x 310 x 360 mm

      Peso

      16 KG.

       


ordina subito

Sconto Quantità: più pezzi acquisti,meno spendi!
Modifica la quantità di prodotto e automaticamente vedrai modificarsi il prezzo unitario con l'indicazione di quanto puoi risparmiare.
2950,00 €
2950,00 €

+ IVA 0%
solo_anticipo.png
Cod. FT-VAL-JL206F
Lunghezza 31.0000 CM
Profonditá 31.0000 CM
Altezza 36.0000 CM
Peso 16.0000 KG

Tutti i nostri prodotti